Questo forum utilizza i cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di login se sei registrato o sulla tua ultima visita se non lo sei. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati dal forum possono essere utilizzati solo su questo sito e non costituiscono rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum anche monitorare gli argomenti specifici che hai letto e l'ultima volta che li hai letti. Si prega di confermare se accettare o rifiutare i cookie impostati.

Un cookie verrà memorizzato nel browser indipendentemente dalla tua scelta per evitare che ti venga posta nuovamente questa domanda. Sarai in grado di modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento tramite il link in fondo alla pagina.

Lineage II ( Elysium server)
#1
Quello di cui vi voglio parlare oggi non è tanto Lineage II o meglio si…ma anche e soprattutto di uno shard tutto italiano: Elysium.

[Only registered and activated users can see links Click here to register]


Ma andiamo con ordine.

Lineage II è un mmorpg che ha visto la luce nel lontano 2003 grazie alla NCSoft.
Sebbene sia passato del tempo, la grafica e la storia di questo gioco riescono a catturare ancora tanti giocatori grazie anche al continuo sistema di aggiornamenti, le cosiddette Chronicles. Ogni sei mesi circa viene rilasciata una nuova Chronicle, che può contenere una vasta gamma di aggiunte (miglioramenti del gameplay, della grafica, nuove zone esplorabili, nuove classi, nuovi oggetti, ecc). Le Chronicles previste dalla casa produttrice al momento del lancio sono 12:

"The Chaotic Chronicle"
C0: Prelude
C1: Harbingers of War
C2: Age of Splendor
C3: Rise of Darkness
C4: Scions of Destiny
C5: Oath of Blood
"The Chaotic Throne"
T0: Interlude
CT1: Kamael
CT1.5: Hellbound
CT2: Gracia part 1
CT2: Gracia part 2
CT2.3: Gracia Part Final 28 aprile 2009
CT2.4: Gracia Epilogue 17 novembre 2009
CT3 : Freya 24 agosto 2010

Un altro punto a favore di questo storico gioco è che il client di Lineage II è reperibile gratuitamente dalla rete, mentre è a pagamento la sottoscrizione per poter giocare sui server ufficiali.
Elysium è un server unofficial di Lineage II full gdr.
Riporto le parole dei gestori del server:
Elysium è stato creato per tutti i giocatori che sono stanchi di giochi online finalizzati al "menare mostri" e di server gdr gratuiti gestiti in modo precario o sbilanciato. Gli amministratori di Elysium sono persone con vasta esperienza di gdr e di gestione di community, il cui scopo primario è il mantenimento di un mondo "chiuso", una vera e propria realtà alternativa, coerente in tutto e per tutto. Tutto ciò è reso possibile dall'innovativo sistema Extreme-GDR.
Migliorie di Elysium
Rispetto ai normali server di Lineage 2, Elysium è stato fortemente personalizzato:
• Basato su server L2J aggiornato a Gracia Final, stabile.
• Innovativo sistema Extreme-GDR™.
• Tradotto in italiano.
• Raid Boss equilibrati.
• Riorganizzazione dei teleport.
• Raccolta risorse.
• Possibilità di skill lavorative per tutte le razze.
• Skill incrociate (cross skill).
• Classi equilibrate.
• Città popolate.
• Mercati rionali e nuovi venditori.
• Caratterizzazione della mappa con luoghi di interesse.
• Nessun tempo di attesa per la cancellazione del personaggio.


Razze: Umani, Elfi, Orchi, Oscuri e Nani (NB: in Elysium non sono presenti i Kamael).

Divinità di Elysium
Le due divinità che crearono il mondo, Eva e Shilen, decisero di comune accordo di dividerselo. Eva avrebbe regnato sulla vita, la rinascita, il giorno e tutto ciò che è illuminato dal sole. Shilen avrebbe dominato la notte, la morte e le sue creature.
Purtroppo, dopo breve tempo le due dee iniziarono a discutere, e poi a litigare, finchè ciascuna non cercò di togliere il dominio all'altra. Dopo una violenta ed epica battaglia, Eva riuscì a imprigionare Shilen all'interno di un sigillo; ma ella stessa, sfinita, sprofondò nelle acque del mare.

Eva Elfi
Einhasad Umani


Venerata dagli elfi, è la protettrice di tutto ciò che è vita e rinascita, della natura e di sentimenti quali comprensione e disponibilità verso il prossimo.
Gli umani hanno assimilato il culto della divinità chiamandola Einhasad. Per loro incarna le tipiche virtù femminili: compostezza, dolcezza, amore per la casa e per la famiglia.
Benchè relegata in un luogo sconosciuto, ella riesce a concedere i suoi poteri a pochi eletti elfi e umani, la cui missione è riportare la dea nel mondo.
Alcuni credono si tratti di due divinità separate; altri che sia una sola.

Shilen Elfi Oscuri

Divinità principale degli Elfi oscuri, rappresenta tutte le energie e i sentimenti negativi, la morte, il dolore e l'oscurità.
Quando una fazione degli elfi invocò i poteri dell'Abisso, fu Shilen ad aiutarli in cambio della loro eterna devozione. Così nacque la razza degli oscuri. Shilen è ancora imprigionata in un luogo sconosciuto dal sigillo divino di Eva, che non gli permette di operare direttamente sul mondo. Ma anche così, ella riesce a concedere il suo potere ad alcuni veri credenti, e starà a loro trovare il posto ed il modo di liberarla.

Gran Kain Umani

Signore supremo dell'oscurità, è il dio di tutto ciò che terrorizza i mortali e sconvolge l'equilibrio universale. Lo si ritiene responsabile di disgrazie e instillatore di sentimenti negativi come l'odio e la rabbia. Si dice che Kain arrivò nascosto nei meandri dell'animo umano che, a differenza di quello elfico, è capace di concepire azioni violente e brutali. Il suo culto, inizialmente di nicchia, si diffuse ampiamente con l'avvento della grande guerra: i sentimenti che lo alimentavano si fecero più grandi ed il suo potere accrebbe. E' sempre venerato nell'ombra, poichè i suoi seguaci sono considerati eretici e pericolosi.

Maphr Nani

Divinità operosa, si dice che non dorma mai, dividendo il suo eterno tempo tra la forgia, i denari e la birra. Creando i nani a sua immagine, il Forgiatore diede al suo popolo la capacità di creare ineguagliabili oggetti, di incredibile bellezza e fattura.
Maphr viene spesso rappresentato in statue sotto una forma femminile, perché i nani lo venerano anche come la madre che dette vita al loro popolo. I nani parlano di Maphr sia al maschile che al femminile, in base alla situazione in cui viene menzionato. Grande combattente, liberò dalle bestie il luogo dove ora sorge il villaggio dei nani, per dare modo al suoi "figli" di avere un posto dove vivere.
Maphr, dopo aver creato i nani, si sentì così stanco e provato che creò una bevanda per dissetarsi e riprendere le forze. Fu così estasiato dalla sua creazione che decise di donare questa divina ed aurea bevanda anche al suo popolo, ed i chierici di Maphr svolgono tutt'ora i riti in suo nome tramite la birra. I nani sostengono che quando sono ebbri di birra non sono mai ubriachi, ma in comunicazione con il loro dio.

Paagrio Orchi

Rappresentato dal fuoco, incarna l'onore in battaglia, la virilità e la forza fisica.
Gli orchi erano in uno stato primitivo rispetto alle altre razze, abbandonati a loro stessi dal resto del mondo dopo la grande guerra. Paagrio, una divinità minore della natura che fino ad allora non era mai stata presa in considerazione, pensò bene di manifestarsi a loro sotto forma di fiamma.Trovò negli orchi un grande potenziale, infuse in loro la "fiamma" del coraggio e un culto in cui credere, dando loro una nuova prospettiva di vita. Anche se la società degli orchi è piuttosto turbolenta e instabile, tutti quanti venerano Paagrio senza mai dubitare e rispettano profondamente i suoi sciamani, che conoscono i segreti per comunicare con il dio.

Storia:

Prima
Gli elfi

Al principio dei tempi, il popolo degli elfi viveva in pacifica armonia, occupando tutto il continente di Elysium. La pace regnò incontrastata finchè non giunsero gli umani, da terre oltre i confini del mondo, naufragando sulle coste della piccola isola a sud-ovest del continente, Talking Island.

Anno 1
L’arrivo degli umani

Gli elfi offrirono il loro aiuto ai superstiti: avrebbero permesso loro di stabilirsi sull’isola, a patto che imparassero a rispettare la natura, attigendo senza rovinarla e consumare le sue risorse. Gli umani accettarono la proposta, e tra le due razze si instaurò un rapporto quasi di fiducia. Ognuno dei due popoli imparava qualcosa dall’altro, e per un lungo periodo entrambi prosperarono in armonia e senza problemi. Gli umani erano confinati a Talking Island, mentre sul resto delle terre di Aden il popolo elfico continuava la sua normale vita come se niente fosse, pur controllando i movimenti degli umani.
Ma gli umani, anche se rispetto agli elfi vivevano molto meno, procreavano molto di più e bastarono poche generazioni di umani perchè la piccola isola su cui gli era stato concesso di vivere diventasse troppo stretta. Gli umani si videro costretti a chiedere agli elfi un territorio più ampio, sul continente ove essi regnavano.

Anno 127
La concessione

Gli elfi si riservarono un periodo di silenzio per pensare ad una soluzione. Infine, visto l’impegno degli umani a rispettare il precedente patto e a seguire le leggi imposte dal popolo elfico, concessero loro di trasferire una parte della loro popolazione sul continente, dove gli umani fondarono il villaggio portuale di Gludin. Tuttavia, gli elfi specificarono che gli umani non avrebbero più avuto altre terre oltre a quelle di Gludin. Guardie elfiche vennero poste a pattugliare i confini, controllando gli umani in modo scrupoloso, ed ogni sconfinamento in terra elfica veniva segnalato e riportato all’ordine. Naturalmente, nel frattempo la popolazione umana continuava a crescere più velocemente di quella elfica.

Anno 133
La scissione elfica

Diversi elfi non erano affatto contenti della venuta degli umani, ritenendola una rovina per loro popolo: erano convinti che presto anche le ultime concessioni di territorio non sarebbero più bastate, costringendo gli elfi a cedere altre porzioni delle loro terre, e questo non doveva succedere.
La popolazione elfica si spaccò ben presto in due fazioni: una pronta a distruggere i pericolosi umani prima che potessero prendere il sopravvento, l’altra disposta a integrarsi con loro per amore dell’armonia e della pace futura.
La diatriba elfica si faceva sempre più intensa: ogni fazione cercava di accrescere i suoi adepti e prevalere sull'altra, al punto da minacciare le fondamenta stesse del governo. Gli umani erano impossibilitati a fare qualsiasi cosa, poiché gli elfi rifiutarono con ogni mezzo il loro coinvolgimento nella faccenda.

Anno 260
Il Patto con l'Abisso

Tra gli elfi che odiavano gli umani c'era Lemna, una promettente maga. Insieme a Reei, un nobile elfo, ella tramò segretamente per scendere a patti con le forze dell'Abisso pur di liberare il popolo elfico dagli umani. I loro rituali vennero ascoltati, la Dea Shilen in persona rispose alla chiamata e stipulò con loro un patto, legando gli elfi dissidenti all'Abisso. Shilen diede loro il potere di creare una nuova razza forte e dedita all'arte della guerra: gli Oroka o Orchi. Si trattava di creature con fattezze umanoidi, ma molto più forti e dediti unicamente al combattimento.

La Grande Guerra
Iniziò una vera e propria guerra, un'epoca così cruenta e sanguinosa come se l'Abisso stesso fosse sceso su Elysium. Gli oscuri (gli elfi che avevano patteggiato con l'abisso) stavano vincendo, la sorte degli altri elfi e degli umani era segnata. Solo a questo punto gli elfi consentirono agli umani di scendere in guerra al loro fianco e, grazie a questa alleanza (che in seguito si ricorderà come la prima grande alleanza tra elfi e umani), ebbero la meglio sulle forze degli oscuri e degli orchi.

Anno 322
I nani

I venti di guerra giunsero fino all’estremo nord, regno incontrastato dei nani. Questi, non conoscendo nessuna delle razze coinvolte, decisero prudentemente di restare neutrali al conflitto, ma furono ben felici di dimostrare tutto il loro valore di commercianti, cercatori e mastri forgiatori.

Anno 334
La fine della guerra

Anche se la guerra era finita, la situazione era cambiata radicalmente.
Gli elfi intimarono agli orchi di lasciare le loro antiche terre, inviandoli al di là del mare dove essi, allo sbando, si stabilirono su una penisola brulla e disabitata e li fondarono una loro comunità. Quando gli orchi, organizzatisi, tentarono di espandersi a est, si scontrarono col popolo barbaro di Schuttgart. Tuttavia, la dedizione al combattimento comune a orchi e barbari finì per rendere possibile una comprensione reciproca.
Gli elfi di entrambe le fazioni furono quasi decimati. I pochi sopravvissuti decisero di ritirarsi in luoghi sicuri che nessuno conosceva. Si dice che gli elfi vivano in una foresta magica a cui nessun estraneo è permesso arrivare.
I cosiddetti elfi oscuri avevano stretto il patto con l’Abisso si ritirarono nel sottosuolo, in un luogo remoto e sconosciuto quanto la foresta degli elfi. Elfi e Oscuri vennero relegati nelle leggende e nelle canzoni dei bardi nel giro di poche generazioni di umani.
I nani avevano apprezzato molto la possibilità di commerciare e veder apprezzate le loro opere di forgia. Iniziarono a girovagare per il continente in cerca di nuovi materiali, commissioni, birra, risse e qualsiasi altra cosa in grado di accendere il loro interesse.
Gli umani, anche se molto provati dalla guerra, si ritrovarono un continente intero a loro a disposizione e con il passare dei secoli si espansero fondando città e regni, riuniti sotto l’impero della città di Aden guidato dalla casata Dalwest, diventando la razza predominante del continente.



I personaggi

In Lineage, ogni razza possiede due tipi di personaggi base: il guerriero e il mago. Sfortunatamente la personalizzazione del proprio avatar è molto limitata: oltre al sesso è infatti possibile scegliere tra due visi e tre o quattro stili di capelli, niente di più. Nonostante questo spiacevole aspetto, ogni razza è perfettamente bilanciata rispetto alle altre e questo è senza dubbio un elemento molto importante per il gioco. La razza degli umani è sicuramente la più equilibrata, che si tratti di guerrieri o di maghi. Non sono particolarmente veloci (come gli elfi) o particolarmente potenti (come gli orchi), ma possono contare su una maggiore difesa e maggiori hp.
A seconda della strada che si sceglie si ha accesso a diverse skill che seguono stili diversi della stessa classe o di classi diverse, ottenibili attraverso spellbooks solo dopo approvazione dello staff.
Vi sono quattro classaggi che il vostro personaggio compirà, al livello 1, 20, 40.




Sono presenti clan, alleanze e gilde. Ogni personaggio può far parte di un clan integrale o misto a seconda del proprio allineamento e al carattere. Ogni personaggio ha la possibilità di poter essere un lavoratore o no, e potrà scegliere tra i mestieri di Armaiolo, Alchimista, Fabbro, Gioielliere e Fabbro. Ogni lavoratore potrà costruire solo oggetti corrispondenti al proprio mestiere.
Il sistema di gioco è del tutto simile a quello di Aion.
Quando si scegliere di creare un personaggio su Elysium sarà necessario scrivere un bg e sottoporlo ai gm e in esso si specificherà il classaggio completo che si vuole conseguire e la scelta del mestiere se si sceglie di ruolare un personaggio lavoratore.
NB: non è possibile utilizzare nomi “gdrristicamente” e “fantasylmente” famosi.

Animali, evocazioni e cavalcature

Ogni creatura non va solo sfruttata, ma anche nutrita e ben equipaggiata perchè dia il meglio per il suo padrone. Gli allevatori di animali hanno tutto l'occorrente per simili evenienze.
Potete vedere alcuni animali, evocazioni o cavalcature in giro per le città.


Animali (pet):

[Immagine: pet.jpg]

Su Elysium esistono diversi tipi di animali domestici, reperibili presso qualsiasi allevatore di animali. Gli animali possono essere un aiuto prezioso per difendersi dai nemici o trasportare merci durante i viaggi.
• Lupo, grande lupo, grande lupo delle nevi
• Draghetto (twilight, wind, star)
• Tigrotto
• Bufalo
• Kookaburra

Famigli e servitori evocati (summon):

[Immagine: summon.jpg]


Non è chiaro se queste creature provengano da un'altra dimensione, da qualche altro luogo di Elysium o dall'io di colui che le evoca. Alcune di esse, pur rispondendo al richiamo, agiscono di loro volontà, come i "cubic". Altre sono sottomesse al loro padrone (finchè riesce a controllarle).
Oltre alle normali evocazioni magiche ottenibili con lo studio della magia, ne esistono altre che funzionano solo tramite oggetti particolari. Tali evocazioni vengono concesse solo per meriti verso una città, regno o fazione.

• Agathion (diversi tipi di spiriti protettori)
• Bestia selvaggia
• Cavaliere meccanico
• Dinosauro
• Donnola
• Fata
• Golem piccolo
• Gufo a viaggio
• Sciamano spirito
• Sciamano volpe
• Sciamano tartaruga
• Tigre


Cavalcature:

[Immagine: mount.jpg]

I più nobili e valorosi abitanti di Elysium possono vantarsi di avere una cavalcatura adatta alla loro importanza e diversa dai diffusi strider. Le cavalcature sono premi concessi per particolari meriti verso una città, regno o fazione.

• Blattomobile
• Cavallo
• Drago
• Fenrir (lupo)
• Leone rosso
• Strider rosso (twilight, wind, star)




Forum, sito e gioco

La vita del gioco, del forum e del sito sono fortemente legate. Attraverso il forum si possono ruolare affissioni in piazza, comunicati e lettere aperte. Nel sito sono presenti le Cronache che sono in sintesi le news sugli avvenimenti più importanti che hanno avuto luogo (anche gli aggiornamenti alle quest dei gm), le storie dei pg (ogni giocatore ha la possibilità di tenere un diario del proprio personaggio dove può liberamente raccontare e ruolare le proprie esperienze) e i libri delle biblioteche, che ogni giocatore può scrivere per aumentare il prestigio del proprio personaggio. Vi è la possibilità di avere più personaggi, a patto che non vengano giocati contemporaneamente, i personaggi non giocati vengono congelati. Per evitare situazioni gdr assurde, come allievi che raggiungono o addirittura superano la potenza dei maestri in pochi giorni, esiste un limite di "powaggio" consentito (visibile nella scheda pg alla voce "ExpRate").
Le regole complete le trovate [Only registered and activated users can see links Click here to register].
Non sono poche, ma vi accorgerete che per fare funzionare bene il gdr sono fondamentali.
Lo staff è abbastanza presente, ma ahimè non vi sono molti giocatori, si arriva a un massimo di 20 pg collegati la sera. Ma sicuramente vale la regola pochi ma buoni.
Ho avuto modo di giocare in questo server un anno fa, quando era aggiornato ad Interlude ma per problemi non ho potuto continuare, da un mesetto sono tornata ma con un nuovo personaggio. La gente è gentile, giovane e devo dire che il livello di rule è mediamente alto. Ci sono alcuni pg di cui non mi annoierei mai a leggerne le azioni e i pensieri. Veramente bravi e veloci. Sfortunatamente Lineage II non dà la possibilità di scrivere molto in chat prima che si venga interrotti dal limite massimo di caratteri scrivibili in una battuta, ma ciò da un lato ti fa innervosire ma dall’altro dà la possibilità di non perdersi troppo in chiacchiere ma di essere incisivi e coinvolgenti con poco. Sono rimasta un po’ delusa dall’aggiornamento a Gracia che è stato fatto, speravo almeno di poter giocare l’ultimo Freya e penso che questo sia uno dei principali motivi per cui il server sia ancora poco popolato.
Vi è largo spazio lasciato ai giocatori, durante la sua vita un pg potrà fare ciò che vuole, anche cambiare allineamento, sempre ricordandosi che ogni sua azione fa parte di un contesto e per questo non può avvenire dal nulla.


Insomma, a me piace…certo parliamo sempre di Lineage II e quindi grafica buona ma alle volte un po’ deludente, soprattutto per chi è abituato a scenari mozzafiato. Ma ricordiamoci sempre che ci sono dietro le kawaii-tiche manine coreane della NCSoft. Il gdr è l’elemento fondamentale, il gioco è visto principalmente come un’interfaccia.
Per esempio io sono ancora al livello 20, ho appena fatto il secondo classaggio... (voglio farne un Sagittarius).
Ho voluto mettermi in gioco: non ho mai ruolato un umano, maschio, arciere.
Vi posto alcune foto (del mio pg in Elysium) e qualche trailer di Lineage II se qualcuno non ne avesse mai visti:

[Immagine: Shot00013.jpg]

[Immagine: Shot00009.jpg]

[Immagine: Shot00005.jpg]

[Immagine: Shot00003.jpg]

[Immagine: Shot00001.jpg]
(Spero che i maschietti apprezzino questa ripresa u.u)

[Immagine: Shot00000.jpg]














Cita messaggio
#2
Carissima.
Confesso che mi son ritrovato piuttosto interessato a questo shard, tanto che ho passato un bel po' di tempo a studiarmi le varie "regole".
E' tanto tempo che non provo uno shard full RPG di qualcosa che abbia una grafica guardabile e un sistema di gioco decente.
Sono un "ruolatore" piuttosto rompiscatole e preciso, ed e' un bel po' di tempo che cerco disperatamente un posto adatto al mio stile di gioco.
Amici giustamente mi dicono che l'unico posto adatto al mio stile di gioco e' ricreabile con la fantasia, con dei gdr principalmente interpretativi DA TAVOLO, ma la mia fantasia funziona sempre, mi sono un po' rotto, vorrei anche dare una spinta "visiva" alle cose ogni tanto, anche e soprattutto per dare un'idea OGGETTIVA di quello che si vede tutto intorno...

Va be, MORALE l'idea mi intrippa, e un tentativo potrei anche farlo...

Mi ha tuttavia fermato dal provare il fatto che dal sito di Lineage ormai danno solo il client Freya, anche seguendo il direct link che danno sul sito di Elysium per scaricare la versione Gracia... O cosi' o ero troppo rimbambito quando ho provato a scaricare, ritentero' in giornata, ma mi e' parso proprio di si.

Nel frattempo potresti raccontarmi un po' come va la tua esperienza di gioco personale, se hai trovato qualcosa di fastidioso/inadatto/limitante, o va tutto liscio?
Cita messaggio
#3
Mi fa piacere che ti sia interessato.
In effetti controllando ora dopo la tua segnalazione il link per scaricare il client, ho trovato solo Freya. Cercherò anche io, parlando con i gestori di sollevare il problema visto che cercando nel sito fileplanet.com che fornisce il download del client noto che è scomparso proprio quello di Gracia Epilogue e invece di The Second Throne (sempre Gracia) c'è la pagina ma manca il download.
Appena saprò qualcosa di più, lo dico.
La mia esperienza di gioco procede un po' a rilento perchè nelle ultime settimane ho avuto altri impegni di sera che mi hanno tenuta un po' lontana dal mondo di Elysium ( si ruola principalmente di sera).
Per ora va tutto bene, è normale che le mie prime ruolate siano state di assestamento, di insegnamenti che mi venivano impartiti, di presentazioni...e solo ora sto iniziando a entrare nel vivo, a cercare di seguire le storie già portate avanti da altri e cercarmi un ruolo tra gli Umani. Il mio personaggio sta decidendo attualmente se entrare in un Clan piuttosto che in un altro o rimanere sulle sue...
Qualcosa a cui ancora non mi sono abituata e certe volte è davvero irritante per me, è il limite di caratteri della singola battuta.
Venendo da sl (la mia ultima esperienza gdr) in cui puoi scrivere un bel po' prima che il tuo numero di caratteri si esaurisca in una battuta, ritrovarsi qui su lineage dove il limite è due righe e allora devi andare a capo, rischiare di essere interrotto perchè gli altri giocatori pensano che il tuo discorso è finito e possono rispondere, è alle volte frustrante.
Ma in effetti, sono anche io che sono abituata male.
Il limite dei caratteri rende il ruolo più immediato e preciso, magari anche un po' criptico e misterioso...e ciò non guasta mai.
Ma i bravi giocatori riescono anche con quei pochi caratteri a descrivere o rispondere perfettamente a tono in ogni situazione.
Un'altra cosa che spero migliorerà è il numero di giocatori...è un po' triste alle volte collegarsi (di giornata eh, di sera non mi è mai capitato) e non trovare nessuno e non poter soddisfare allora quella voglia momentanea che avevi di farti una ruolatina.
Un' ultima cosa è che il mio personaggio si impalla alle volte nei combattimenti....il tempo di risposta non è sempre ottimale, ma ciò può essere dovuto anche al mio computer...
Per il resto è tutto tranquillo.

---------

Allora per ora stanno ovviando al problema facendo scaricare ai nuovi giocatori freya e poi gli viene passata la cartella system da un giocare. Te la posso passare anche io.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)
Benvenuto, Visitatore
Devi registrarti prima di poter scrivere nel forum.


  

Password
  





Utenti online
Al momento ci sono 4 utenti online.
» 0 utente(i) | 4 visitatore(i)