Questo forum utilizza i cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di login se sei registrato o sulla tua ultima visita se non lo sei. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati dal forum possono essere utilizzati solo su questo sito e non costituiscono rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum anche monitorare gli argomenti specifici che hai letto e l'ultima volta che li hai letti. Si prega di confermare se accettare o rifiutare i cookie impostati.

Un cookie verrà memorizzato nel browser indipendentemente dalla tua scelta per evitare che ti venga posta nuovamente questa domanda. Sarai in grado di modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento tramite il link in fondo alla pagina.

DoT&Lock
#1
DoT&Lock
Ed eccoci di nuovo qui. Dopo qualche mese in cui non ho avuto ne il tempo ne la voglia di scrivere di mio pugno una guida da zero ho deciso di riprovarci. Visto poi che come build mi sembra molto competitiva, proverò a spiegarvi come giocare con la nuova 61 Lock. Nuova per modo di dire, alla fine della fiera i punti spesi nella soul sono praticamente identici, con la differenza che ora si possono avere 2 varianti con risultati abbastanza simili ma con un concetto di base abbastanza differente. Ecco le 2 build:
OLD 61 Lock: [Only registered and activated users can see links Click here to register]
NEW Variant:[Only registered and activated users can see links Click here to register]
Synergy: Lock
Pur essendoci altre varianti queste 2 mi sembrano quelle più performanti. C’è anche chi mentte in combo terza soul un pyro con 0 punti per flame bolt, o 5 mettendoci 5 punti per aumento del crit su primary bolt e +2% riduzione cast time/riduzione pushback. Sinceramente, secondo me, avere un istant cast ogni 10s (circa 15k crit) non giustifica la perdita di un buon 25% int o di un 10%sp+dot (ancora questa prova devo farla, ma occhio non si ha un guadagno reale) che aumentano il danno della pletora di DoT a nostra disposizione.

MODIFICHE RECENTI:
WARLOCK
* Opportunity: Ora riduce il global cooldown delle abilità oggetto di 1s.
* Conflux: Ora l’effetto viene applicator al mage invece che al target ostile ed è castabile fuori global cooldown.
* Salvage Corruption: Durata incrementata a 30s.
* Void Barrage: Può essere usato in movimento.
* Choke: Cooldown ridotto a 30s.
* Mortality:
- Ora consuma meno charge.
- Il caster è ora immune ai crowd control durante il channeling di Mortality.
* Defile: Ora aumenta la possibilità di critico del 3% per I DoT.
* Seeping Corruption: Ora I DoT ignorano il 10/20/30% delle resistenze del tuo bersaglio.
* Dark Power:Ora aumenta anche il range delle abilità non-melee di 1/2/3/4/5 metri. L’aumento non stacka con altri effetti simili.
*Le seguente abilità sono ora affette dai talenti che aumentano il danno delle abilità non-melee:
- Persist
- Salvage Corruption
- Deathly Pall
* Improved Void Bolt: Ora riduce anche i pushback durante il cast di Void Bolt e Life Leech del 33/66/100%.
* Phobia: Rimosso.
* Nuovo Talento: Crippling Terror: I DoT del mage guadagnano un ulteriore benefit da Spell Power del 4/8/12%. Talento tier4.
* Void Decimation: Ora lavora anche su Neddra’s Torture.
* Radiate Death: Cooldown ridotto a 20s.
* Warlock Armor: Rimossa la variazione sui proc di cura.
* Swift Corruption: Ora aumenta anche la probabilità di critic dei DoT del 2/4%.
* Life Leech: Ora cura per il 3% della vita massima del mage in 10s.
* Improved Life Leech: Ora aumenta le cure ricevute da Life Leech del 4/5/6% della vita massima del mage.
* Draining Bolt: Ora cura per il 10% della vita massima del mage.
* Improved Draining Bolt: Ora aumenta anche la cura di Draining Bolt del 0.5/1% della vita massima del mage per ogni DoT presente sul bersaglio.
* Defile: Ora stacka correttamente quando applicato da più mage.

CHLOROMANCER
* Natural Awareness: Ora procca sia da Life che da Death spell.

DIFFERENZA FRA LE 2 BUILD:
Come potete ben intuire la differenza fra le 2 build è sulla stat guadagnata. Nella prima si avrà un maggiore apporto di SP, quindi più alto sarà il valore di SP più ne guadagnerete grazie ai talenti dell’Harbinger. La seconda si basa sulla stat primaria pure del mage, intelligence. Seppur ritenuta inferiore da diversi player, personalmente mi sembra molto più equilibrata la variante con INT gain. La motivazione è molto semplice: la nostra itemizzazione ci impone quasi di massare SP+CP portandoci ad avere dei livelli di critico discretamente bassi (sul mio personaggio arrivo a circa il 20% senza buff), oltre questo i nostri talenti nelle varie soul raramente danno crit nei tier bassi (ele, il fu Burning Fury sul pyro nerfato pesantemente), quindi la nostra unica fonte di guadagno per crit è proprio INT. Andrò contro tendenza, dicendo il contrario di altre persone ma, ok massare CP, però se non hai gli strumenti per farlo lavorare si può anche raggiungere il soft cap dei 1170 (se non ricordo male) che saranno inutili vista la bassa probabilità di crittare. Questa semplice cosa permette di guadagnare 2 stat in colpo rispetto ad una bilanciando un pochino la situazione e permette di sfruttare benino CP anche su una build basata su dei DoT.

CONCEPT DELLA BUILD:
Il lock è una soul basata sui Dot, pochi direct dmg e, se giocata a dovere, capace di sfornare un ottimo output di danno in puro ST (no spread DoT). Lo scopo di questa build è molto semplicemente quello di applicare una volta sola i dot e mantenerli attivi per tutto il tempo del fight menando contemporaneamente il vostro bersaglio con l’unico direct dmg (Void Bolt) alternando al meglio i vostri charge consumer/power up. Data la difficoltà nel far ruotare bene una 61 pyro (dipendenza dalla distanza, gear medio-alto, temporizzazione per proc Aegis etcetc), sinceramente allo stato attuale mi sento di collocare questa build come best DD subito sotto all’Harbinger. Grazie alle ultime modifiche (vedi sopra), si guadagna anche una discreta mobilità con un dmg drop abbastanza contenuto. Sempre riguardo alle modifiche recenti c’è da aggiungere che finalmente il lock gode di una discreta mobilità a fronte di un minimo dmg drop, quindi rimane molto versatile e apprezzabile in fight come Twin, Crucia, Progenitor e altri. Ovviamente come tutte le nostre build il meglio lo esprime in posizione statica. Molto importante è la possibilità di eseguire rotation multiple su 2 target contemporanei (oltre i 2 diventa impossibile mantenere up tutti i dot), però questo richiede una buona padronanza della build e un attenzione alle tempistiche dei dot davvero buona. La possibilità di spargere i dot su 6 target poi (Radiate Death), ci offre un notevole vantaggio su quei fight dove il danno aoe subisce delle penalità (ES: Kain): non essendo danni AoE i dot vengono applicati sui target e considerati comunque ST dmg, quindi applicano comunque il loro effetto massimo. La cosa più carina di questa build è che anche in caso di morte i vostri dot rimarranno attivi sul target quindi, se dovesse capitare, continuerete a far danno anche da morti perdendo giusto l’aumento di Void Bolt, ovviamente finche non scadrà il counter di ogni dot.
Veniamo alla spiegazione delle abilità:

SELF BUFF
Warlock Armor: Quando colpiti restituisce all’attaccante del danno. Aumenta il danno inflitto dai DoT del 5%. Applica alle spell death il 20% di probabilità di rendere Consuming Agony istant e di ridurre il suo costo del 50% entro 8 secondi. Non può verificarsi più di una volta ogni 10 secondi.
Neddra’s Might: Aumenta di 70 l’Endurance del party o raid.

DAMAGE
Void Bolt: Infligge danno al bersaglio. Improvato riapplica Life Leech ad ogni cast.
Life Leech: Infligge danno nel tempo al bersaglio. Ristora vita al caster basato sulla massima vita in 10s.
Defile: Infligge danno nel tempo al bersaglio. Aumenta la percentuale di crito dei Dot del 3%. Consuma charge quando attivo.
Atrophy: Infligge danno nel tempo al bersaglio. Il danno aumenta ogni secondo.
Dark Touch: Infligge danno nel tempo al bersaglio.
Necrosis: Infligge danno nel tempo al bersaglio.
Neddra’s Grasp: Infligge danno al bersaglio ogni volta che usa un abilità. Effetto a 5 cariche durata 15s.
Withering Vine: Infligge danno nel tempo al bersaglio. Ristora vita ai membri del party/raid nel tempo.
Death’s Door: Infligge danno nel tempo al bersaglio. Può essere applica solo se il target è sotto al 50% di vita.
Consuming Agony: Infligge danno al bersaglio. Il suo danno è aumentato del 20% per ogni DoT death presente sul bersaglio.
Void Barrage: Infligge danno al bersaglio in 3s. Il danno iniziale riapplica tutti i Dot death presenti sul bersaglio.
Devouring Shadow: Infligge dannofino a 8 avversari in 6 secondi. Genera 6 charge al secondo.
Conflux: Applica al caster uno stack da 10 cariche. Ogni Dot applicato o refreshato sul target infligge danno rimuovendo una carica dal counter. Max 10 cariche.
Draining Bolt: Infligge danno al bersaglio e cura il mage in percentuale basandosi sulla vita massima del mage.

UTILITY
Persist: Refresha tutti i DoT death attivi presenti sul bersaglio.
Contaminate: Aumenta il danno dei DoT del caster del 20%. Ogni DoT applicato consuma 10 charge (cast). I DoT non possono generare charge quando attivo.
Empowered Darkness: Aumenta del 40% il danno inflitto per 15s.
Sacrifice Life: Damage: Aumenta del 20% il danno inflitto per 15s. Consuma il 15% di vita all’attivazione.
Salvage Corruption: Recupera tutti i DoT presenti sul bersaglio e li conserva per 30s.
Deathly Pall: Riapplica tutti i DoT raccolti da Salvage Corruption.
Sacrifice Life: Mana: Ristora il 7% di mana consumando il 7% di vita.
Radiate Death: Spreadda Dark Touch, Neddra’s Grasp, Life Leech, Atrophy e Necrosis su 6 bersagli.
Neddra’s Essence: Riduce dell’80% il danno ricevuto per 7 secondi.

MACRO

Void Barrage + Empowered Darkness
 
#show Empowered Darkness
suppressmacrofailures
cast empowered darkness
cast void barrage

Macro spam per I pigri
 
#show draining bolt
suppressmacrofailures
cast draining bolt
cast void bolt

Macro per trasferire I dot
 
#show salvage corruption
suppressmacrofailures
cast salvage corruption
cast [notactive] contaminate
cast deathly pall

Macro per refresh rotation multitarget
 
#show salvage corruption
suppressmacrofailures
cast @focus salvage corruption
cast @focus deathly pall

Macro per gestire conflux e I cd (non la uso, preferisco crearmi 2 macro distinte per non incasinare i cd)
 
#show Conflux
suppressmacrofailures
cast empowered darkness
cast sacrifice life: damage
cast conflux

ROTATION
Puro ST – One target
La rotation del Lock in fin dei conti non è complicatissima. Tutta la parte principale (start) a meno di casi particola (vi perdete i refresh-doppia rotation-non salvaggiate a tempo i dot) è una spara e scorda, la fate una volta e non la rifate più. L’importante è che vi ricordiate di refreshare a timer i vari DoT con Persist e Void barrage. Prima di ogni pull ricordatevi iniziare con 100 charge, quindi precastate Devouring Shadow (+6 charge ogni secondo) 2 o 3 volte in modo da non andare in charge starving subito ad inizio fight. Come opening bisogna tenere conto di alcune cose, nello specifico come prima cosa la charge consumata da Defile per il cast (conflux) e per il suo mantenimento (consuma charge ogni secondo) , per secondo l’effetto di atrophy (aumenta il danno ad decrescere del tempo). Una buona via di mezzo per ottimizzare la charge consumata e sfruttare decentemente atrophy può essere:

Contaminate on ->Life Leech -> Defile->Atrophy->Dark Touch-> Necrosis->eventuale prc CA/opportunity ->macro spam

In questo modo riuscirete ad ottenere un discreto risultato, eviterete il charge starving quindi avrete attivo ancora Contaminate e Defile (se finite charge prima si disattiva in automatico contaminate poi decadrà defile), il bonus crit di Defile sarà attivo sui DoT a partire da Defile stesso e Atrophy riuscirà a raggiungere una modesta quota di danno. Con questa sequenza, per il primo refresh, dovrete basarvi sul counter di Defile visto che sarà il primo a scadere, successivamente il vostro riferimento sarà Necrosis (14sVS16s). Fatto questo continuerete con la macro spam fino a che Defile non arriverà a 1 o 2 secondi dallo scadere (meglio 1, più tick dei dot, stessa cosa vale anche con Necrosis che a volte cerco di refreshare quando il timer arriva proprio a 0 per guadagnare tempo sugli altri dot presenti e sui CD). A questo punto parte il primo refresh e qui potete fare in 2 modi, aprire direttamente con:

Empowered Darkness (Contaminate off automatico) -> Conflux -> Void Barrage -> macro spam
Oppure più semplicemente:

Persist -> macro spam

L’importante è ricordarsi è che il lock si basa su un rotation cycle di 1 minuto (cd ED). A livello teorico la prima opzione dovrebbe essere quella migliore perché vi porta quasi subito a regime con il danno in più di dà lo start dell’inizio cycle nel modo appropriato. Per qual che mi riguarda al momento mi trovo meglio ad usare prima Persist e chiudere il ciclo con ED+Conflux+VB. Durando 15s ED vi permette di refreshare 2 volte sfruttando il suo effetto, quindi ricordatevi di riattivare Contaminate allo scadere dell’effetto. In linea di massima questo è quello che dovrete fare fino al 49% della vita del vostro target. Arrivati a questo punto le cose non cambiano molto, semplicemente dovre ricordarvi di applicare Death’s Door che probabilmente, gestito correttamente, è quello che ci permette di aggiungere circa una buona percentuale di danno. Quindi:

dot attivi -> Death’s Door

DD a differenza degli altri esaurisce il suo danno in 8 secondi, quindi dovrete riapplicarlo molto velocemente vista la sua importanza. Dopo aver applicato DD continuerete così fino alla fine.

ROTATION ST – DUAL TARGET

Come accennato nell’introduzione, con questa build in alcune situazioni c’è la possibilità concreta e applicabile di eseguire una rotazione simultanea su 2 target contemporaneamente usando la macro postata poco sopra. In questo caso è consigliabile aprire con il primo refresh di ED+Conflux+VB per ottimizzare il danno. Venendo alla rotation praticamente userete la stessa identica opening della single target sul vostro target primario:

Contaminate on ->Life Leech -> Defile->Atrophy->Dark Touch-> Necrosis->eventuale prc CA/opportunity ->macro spam

Quando sarà il momento del refresh:

Empowered Darkness (Contaminate off automatico) -> Conflux -> Void Barrage

A questo punto al posto di spammare sul target primario cambierete sul target in focus ed eseguirete nuovamente una opening tralasciando Defile. Quindi:

Focus Target -> Life Leech ->Atrophy->Dark Touch-> Necrosis

Ora avrete I dot attivi su 2 target contemporanei. Ma come mantenerli? Molto semplice. Riprendendo il vostro target primario eseguirete esattamente quello che fareste con un target singolo con la differenza che ogni 10-12s userete 2 volte la macro riportata sopra (Salvage Corruption + Deathly Pall) refreshando di fatto i dot anche sul focus target. Arrivati sotto il 50% entra in campo anche qui Death’s Door. A questo punto la gestione almeno per il focus diventa un pelo più difficoltosa. Come comportarsi? Casterete DD prima sul focus target e anticiperete l’uso della macro dai 10-12s di prima a 6-7s in modo da mantenere attivo DD sul focus, poi sul target primario e su quello vi comporterete come nella rotation a target singolo. Ora continuerete così fino alla morte dei vostri target. Preciso che questo tipo di gioco richiede molto impegno, precisione e voglio di applicarsi, quindi non è facile da gestire e ci vuole un po’ di pratica per padroneggiare bene il multi target, ma una volta che sarete un po’ più smaliziati i risultati sui boss in cui è possibile farlo vedrete che saranno di grande soddisfazione.

P.s: Una possibile variante è quella di usare Radiate Death per spreaddare direttamente i dot e poi iniziare la multi-rotation, ma questo vale solo se i i 2 target rimangono vicini per un po’ di tempo.

ROTATION AOE

Nei casi in cui sia necessario c’è anche la possibilità di eseguire una rotation AoE (de che? oO). Anche se il danno in AoE di questa build non è paragonabile a quello di altre, alcune abilità ci permettono di dare un contributo seppur inferiore. Come prima cosa eseguirete una rotation ST sul vostro target inserendo come ultimo dot Neddra’s Grasp:

Contaminate on ->Life Leech -> Defile->Atrophy->Dark Touch-> Necrosis->Neddra’s Grasp

Ora molto semplicemente spargerete I dot applicati sugli altri target con Radiate death e continuerete così:

Radiate Death-> Devouring Shadow -> Salvage Corruption -> Deathly Pall (al massimo persist) ->Devouring Shadow -> Mortality

Da sottolineare che mortality è optional visto che richiede melee range. A questo punto avete finito, ricominciate da capo magari spostando i dot su un altro target e riprendete da radiate death.

In questo caso il danno sarà molto minore rispetto alle altre classi/build, soprattutto se i mob sono pochi visto che radiate death dà il suo meglio dai 3-4 target in su.


PRECISAZIONI

All’interno delle rotation ho tralasciato alcune abilità di proposito e vi spiego il perché.

Sacrifice Life: Damage: teoricamente dovrebbe essere usato fra Empowered Darkness e Contaminate (ED -> SLCheesy ->Contaminate). Quindi contaminate dovrebbe essere attivo solo quando i 2 CD non sono attivabili. Oltre a non aver fatto nessun test su questo tipo di CD-switch, quindi non so se può essere un gain come lo era sula vecchia lock, una gestione simile complica di non poco la vita visto che i tempi per le varie azioni prenderebbero ritmi molto serrati. Per mia comodità fino ad oggi in qualsiasi tipo di rotation mi sono limitato ad ED e Contaminate. Se per caso avete voglia di sperimentare poi fatemi sapere che verifichiamo e aggiorniamo la guida.

Withering Vine: questo dot non l’ho inserito nella rotation molto semplicemente perché è da considerarsi un FILLER, ovvero inserirlo in rotation quando possibile, quindi a condizione di non rischiare di far decadere i dot presenti o perdersi i timer.

Neddra’s Grasp: esattamente come withering vine è da considerarsi filler. Per diventare un dps gain bisogna riuscire a far ticcare almeno 3 cariche su 5 entro i 15 secondi. Se viene a mancare questa condizione allora la situazione si inverte trovandosi o con una build che rimane in dps neutral o nel peggiore dei casi porta ad un dps loss, quindi usarla come filler e quando si sa che le cariche vengono usate.

Neddra’s torture: anche qui se proprio ci si vuole sforzare si può parlare ancora di FILLER. NT trova il suo impiego prevalentemente in pvp, in pve è quasi inutile visto che consuma un GCD e rimane inerte per 8 secondi. Quando poi si attiva non fa neanche un danno così epocale, pur essendo simile a Countdown (Pyro) come funzionamento la sua meccanica non prevede bonus in base ai dot presenti (omologo del combust per countdown). Quindi se proprio volete usarlo lo buttate nelle fasi di movimento per non stare proprio fermi.


Ora un piccolo estratto da una precisazione del fu Valery che credo sia ancora attuale visto che riguarda una meccanica vera e propria e non un bug/work as intended. Dopo aver scritto tutto sto papiro non ho voglia di tradurre questo spezzone quindi divertitevi un po’ anche voi (bahuauhhua malFaCio!!!111) e per chiudere metto anche il set di Kalert (sempre grazie Val visto che non so come crearne uno personalizzato..ma un giorno lo capirò -.-):

Double DoT ticking: IMPORTANT
Put all of your DoTs on a dummy and sync them with Persist or Void Barrage. Watch how and when they tick. You’ll notice they tick on every odd number. We can take advantage of this by refreshing just before every odd number. So for example, Void Barrage comes off cool-down. DoTs tick to 6. Hit Void Barrage as 6 is about to turn to 5 and you’ll get a free set of DoT ticks.
Don’t ever wait and waste GCD time for a double tick though. Remember that with a 1.5s GCD you’ll easily be able to time double ticks by just using your refresh a GCD later if necessary.
Double ticking seems to add a few hundred DPS.
This is why, in the rotations, I say to refresh Necrosis with Persist as it ticks from 2 to 1. In doing this, Void Barrage will always come off cooldown to be used as DoTs tick from 6 to 5 for another double DoT refresh.

KALERT SET
 
Necrosis;1;T;player.target;1;T;F;T;Necrosis;AFBA9E9552A1179A8;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\poison_gas_02.dds;566;416;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Hypothermic Induction;1;T;player;1;T;F;F;Hypothermic Induction;none;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\champion_second_wind_a.dds;937;553;48;48;1;0.75;<ON ME>;BOTTOMCENTER;1;;1;0;0;30;F;T;CENTER;30;T;6;F;0|Salvage Corruption;1;T;player;1;T;F;T;Salvage Corruption;AFC740F8F749E6948;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\dominator_draining_presence_01.dds;551;345;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Warlock Armour;1;T;player;1;F;F;F;Warlock Armor;AFEAFD61176DE0D71;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\darkball1.dds;494;474;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Persist;1;T;player;2;F;F;F;Persist;AFD83AD7C7ED5E2D5;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\dirtytricks1a.dds;743;474;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Sacrifice Life: Damage;1;T;player;1;T;F;T;Sacrifice Life: Damage;A438F2B6C4AA4EBF4;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\sacrificepet3.dds;607;473;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Atrophy;1;T;player.target;1;T;F;T;Atrophy;AFC8B95D162EDCA10;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\generic_ability_027.dds;513;418;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Dark Touch;1;T;player.target;1;T;F;T;Dark Touch;AFD9740713C52DD65;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\darkball2z.dds;620;416;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Countdown;1;T;player.target;1;T;F;T;Countdown;AFE57E43A942EF725;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\pyroclasty2.dds;407;419;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Neddra’s Torture;1;T;player.target;1;T;F;T;Neddra’s Torture;AFC4B3AA37A797B99;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\fatique.dds;353;417;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Empowered Darkness;1;T;player;1;T;F;T;Empowered Darkness;A11F9F37A2A980B95;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\necropotence1.dds;552;472;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Neddra’s Grasp;1;T;player.target;1;T;F;T;Neddra’s Grasp;AFED3A17A971D9268;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\drainlife3.dds;674;415;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Void Barrage;1;T;player;2;F;F;F;Void Barrage;AFAA517652A3473AC;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\darkball4.dds;689;474;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Life Leech;1;T;player.target;1;T;F;T;Life Leech;AFE206C51A063DFFC;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\drainlife1.dds;731;413;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Death’s Door;1;T;player.target;1;T;F;T;Death’s Door;AFD7289FF9C5B7993;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\generic_ability_020.dds;782;415;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0|Defile;1;T;player.target;1;T;F;T;Defile;AFFDCD49075FC11A5;0;1;F;F;0;0;Rift;Data/\UI\ability_icons\void_knight-rift_summon_a.dds;458;418;48;48;1;1;;CENTER;1;;1;1;1;30;T;T;CENTER;30;T;6;F;0
:trollface:HAI MENO DI 30 POST TU NON SEI NESSUNO E TI BRUCIAMO LA MACCHINA!!1 :trollface:
[Immagine: 7PVxz9V.png]In Righello we trust
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)
Benvenuto, Visitatore
Devi registrarti prima di poter scrivere nel forum.


  

Password
  





Utenti online
Al momento ci sono 10 utenti online.
» 0 utente(i) | 10 visitatore(i)