Questo forum utilizza i cookie
Questo forum fa uso di cookie per memorizzare le informazioni di login se sei registrato o sulla tua ultima visita se non lo sei. I cookie sono piccoli documenti di testo memorizzati sul vostro computer; i cookie impostati dal forum possono essere utilizzati solo su questo sito e non costituiscono rischio per la sicurezza. I cookie su questo forum anche monitorare gli argomenti specifici che hai letto e l'ultima volta che li hai letti. Si prega di confermare se accettare o rifiutare i cookie impostati.

Un cookie verrà memorizzato nel browser indipendentemente dalla tua scelta per evitare che ti venga posta nuovamente questa domanda. Sarai in grado di modificare le impostazioni dei cookie in qualsiasi momento tramite il link in fondo alla pagina.

DC Universe Online
#1
DC UNIVERSE ONLINE
[Immagine: dc-universe-online.jpg]





Allora come promesso eccomi a scrivere le mie prime impressioni dei primissimi momenti di gioco.
Partiamo innanzitutto dall'introduzione. La situazione attuale ci viene presentata in un bellissimo filmato in CG in cui vediamo tutti gli eroi principali della DC comics scontrarsi contro i cattivi. Azione frenetica e battute che ci aspetteremmo di vedere su un fumetto.
Una piccola nota sul doppiaggio italiano va fatta: davvero ben realizzato, con alcune voci che normalmente siamo abituati a sentire al cinema (e grazie a dio non i soliti doppiatori da quattro soldi che vengono sempre utilizzati per i videogiochi). Anche il testo del gioco è stato tradotto completamente in italiano.

Per quanto concerne la trama:
Alla fine di una lunga battaglia Lex Luthor ha la meglio sul suo nemico di sempre, Superman, e finisce con uccidere l'uomo di acciaio. Altri eroi buoni dell'universo DC vengono massacrati, ed approfittando del momento entra in scena allora Brainiac con le sue armate cyborg. Quest'ultimo prende il controllo della terra, soggiogando la razza umana ed uccidendo gli ultimi eroi rimasti. Luthor e i suoi alleati infatti erano riusciti a distruggere la Justice League, lasciando così il pianeta indifeso.
Lex Luthor allora per evitare il disastro decide di tornare indietro nel tempo per poter così cambiare il futuro, avvertendo i principali eroi: Superman, Batman e Wonder Woman vengono a conoscenza dei piani di Brainiac, il quale a quanto pare in segreto ha continuato a raccogliere dati sui poteri dei vari eroi della terra, per poter creare così una sua armata di super umani grazie all'energia da lui raccolta.
Luthor spiega di come sia stato in grado di rubare dalla nave madre di Brainiac tale energia sotto forma degli exobyte, piccoli nanobot dalla forma di insetti, che possono iniettare dentro un ospite vivente questa particolare energia, dotandolo dei poteri sovrumani degli eroi più famosi.
L'astuto Lex ha poi liberato nell'atmosfera della terra del presente questi exobyte, per conferire i poteri a migliaia di individui comuni.
Gli eroi DC sono oltraggiati da questo gesto, ma Luthor chiede alla Justice League di trovare questi nuovi supereroi ed addestrarli, in previsione dell'arrivo di Brainiac.
In sostanza un casino e il gioco non è nemmeno cominciato.
Ovviamente uno dei fortunati esseri umani a ricevere i superpoteri siamo noi.

Per i meno esperti vi posso rammentare che Brainiac è il nemico principale di Superman, un androide extraterrestre colpevole di mille malefatte, tra cui il rimpicciolimento e la cattura della capitale di Krypton, patria di Superman, poco prima che il pianeta natale dell'uomo d'acciaio venisse distrutto come sappiamo.

Superato il filmato ci troviamo nella schermata di caratterizzazione del personaggio, tutto molto elegante e ridotto all'essenziale e comunque classico.
Dovremo scegliere sesso e statura fisica del personaggio (senza poter manipolare con precisione i connotati del viso ad esempio).
Dopodichè si va avanti con una ricca scelta di personalizzazione della pelle, da quelle normali ad altre più strane, come pelli leonine o da tigre, da cyborg, aliene e così via.
La personalizzazione del costume è completa, e ci troveremo a giocare con davvero tante combinazioni, tra accessori, colori e pezzi del nostro costume iniziale da indossare.
Oltre alla personalizzazione del costume dovremo anche scegliere le nostre abilità di combattimento.
Possiamo fare le nostre combinazioni da zero oppure partire da una serie di eroi predefiniti.
Gli archetipi principali tra cui scegliere sono naturalmente Batman, Superman e Wonderwoman.
Dopodichè si sceglierà il nostro stile di combattimento, tra arti marziali, vari stili di armi da fuoco, o ad arma bianca.
A questo seguirà la scelta dei nostri poteri, da gadget tecnologici, a poteri elementali o magici, per finire poi con il nostro potere di movimento rapido (a scelta tra volo, supervelocità o agilità sovrumana).
Non sto qui ad elencare tutte le varie possibilità di combinazione dei poteri perchè sono davvero tante quelle iniziali, ed altrettante poi se ne possono ottenere durante il gioco via via che saliamo di livello.
Infatti è stata lasciata grande libertà nella scelta delle combinazioni di abilità e poteri, di modo che possiamo veramente creare personaggi e classi di gioco unici.
Dopo avere messo il nome al personaggio ecco che il gioco comincia e veniamo buttati subito al centro dell'azione.
Ci troviamo all'interno dell'astronave di Brainiac e siamo appena riusciti a liberarci. Il malvagio ci aveva catturato per condurre esperimenti su di noi. Dovremo farci strada dunque verso l'uscita mentre, in modo assai fumettistico, Oracolo si metterà in contatto con noi per guidarci.

Di nuovo per i meno esperti, Oracolo è quella che una volta era Batgirl o Barbara Gordon, nipote di James Gordon, il famoso detective di Gotham City amico di Batman.
Dopo un incidente Barbara viene costretta su una sedia a rotelle e da allora aiuterà Batman da dietro un supercomputer, diventando quindi Oracolo.



Devo dire che mi sono trovato per un attimo spaesato dalla velocità d'azione, perchè accade tutto davvero molto rapidamente, sia per i nemici che ti saltano addosso, sia per le indicazioni che ci vengono date, in un ottimo parlato in italiano.
Basta poco comunque per prenderci la mano. Ho giocato utilizzando su pc il pad della xbox 360, che funziona a meraviglia. D'altra parte il gioco è stato fatto anche per essere giocato su PS3.
Infatti il sistema di combattimento principalmente è quello di un picchiaduro a scorrimento, con i vari tasti di salto ed attacco speciale molto arcade.
Bastano poche pressioni dei vari tasti per parare, attivare i poteri speciali da usare istantaneamente ed utilizzare il potere speciale di movimento. Tutto molto veloce insomma.
I combattimenti sono un vero casino, azione frenetica da fumetto americano.

E questo è quello che ho provato fin qui, più in là poi parlerò degli altri aspetti del gioco. Posso dire che ero scettico ma che invece mi è piaciuto un casino sin dai primi minuti.
Imperdibile per gli amanti dei fumetti e dei supereroi in generale, un pò meno godibile invece per quelli che proprio non riescono a digerire i fumetti americani.
Sotto qualche screenshot della schermata iniziale e del mio personaggio, con uno scorcio del livello iniziale.

[Immagine: phantom.png]

[Immagine: MPYR0201_DESIGNERDATA-PC-20-23.06.510.jpg]













Cita messaggio
#2
Qualcosa in più sul sistema di quest ed altri aspetti del gioco.
Ora come ora mi è parso che il level cap sia assestato al livello 30, un pò bassino forse, ma l'avanzamento tra i livelli è calibrato per avere una certa lentezza.
Tornando sul sistema di combattimento, abbiamo una lunga serie di abilità che possiamo sbloccare una alla volta salendo di livello.
Ora non so che possibilità abbiano gli altri personaggi, io ho creato un eroe che è più o meno basato sul modello di Batman.
Durante la creazione del personaggio scegliere chi sarà il nostro mentore (Batman, Superman o Wonder Woman) influisce sul nostro ruolo in combattimento. Posso immaginare che Superman sia il mentore per la categoria dei tank e dei picchiatori puri e Batman una via di mezzo. Da un termine che veniva usato su City of Heroes, definirei la categoria di Batman quella degli scrapper, ovvero i combattenti capaci di infliggere dps velocemente, ma non in quantità elevate.
Ho anche scelto come poteri la tipologia "tecnologico" e come stile di combattimento le arti marziali.
Come potere di movimento la supervelocità.
Ho così un personaggio calibrato per il corpo a corpo grazie alle skill di arti marziali, che prevedono tutta una serie di mosse sbloccabili stile picchiaduro, che possono infliggere vari tipi di danno ai nemici o stordirli.
Dal lato della tecnologia invece posso sbloccare una serie di gadget e trucchetti stile Batman che aiutano molto nelle situazioni di combattimento.
Infine ci sono le skill del potere di movimento, che oltre a farmi muovere ad altà velocità possono anche conferire altri poteri particolari.
C'è una skill ad esempio, che una volta acquisita, permette di stordire i nemici se si corre fisicamente intorno a loro usando la supervelocità, un pò come farebbe un classico Flash ad esempio.
L'ultimo albero di abilità da cui possiamo poi scegliere è quello cosiddetto dei "poteri iconici", ovvero i poteri classici che siamo abituati a vedere sui supereroi più famosi.
Ad esempio la possibilità di sbloccare il lancio dei classici Batarang di Batman, o la super forza di Superman e così via.

Bisogna dire che le applicazioni dei poteri sono varie ed hanno un impatto sulla fisica del motore di gioco, una buona interazione tra personaggio e nemici. Si può dunque arrivare a sviluppare una certa tattica durante i combattimenti e non si riduce affatto ad un solo pestare i pulsanti in modo impazzito.
Se ad un certo punto non saremo contenti di come abbiamo distribuito i punti nelle nostre abilità potremo sempre ridistribuirli grazie alla console presente nella Torre di Guardia, pagando in valuta guadagnata nel gioco a prezzi ragionevoli.

Il sistema delle quest.
A partire dall'introduzione e poi avanzando durante il gioco, sbloccheremo sempre più missioni principali, di carattere fumettistico, che potremo affrontare nell'ordine che desideriamo.
La questline che sto affrontando mi sta portando attraverso le strade di Gotham City. Ogni volta Batman, o la sua aiutante oracolo, mi appaiono con i loro volti animati come in una comunicazione radio e parlato vocale, spiegandomi la situazione.
Alla fine di una catena di quest si apre poi un bel filmato realizzato con disegni fatti a mano e semi animati, che spiega l'epilogo delle nostre azioni. I disegni sono tutti realizzati da fumettisti americani di primordine.
Ci sono poi le altre varie tipologie di gioco, come le arene pvp o i raid, ma quelli non li ho ancora affrontati.
Ho provato invece il mio primo allarme.
Gli allarmi sono delle missioni globali, che coinvolgono chiunque, e che ci trasportano in particolari aree del mondo.
Arrivati al livello 10 ci viene data la nostra prima missione allarme da Martian Manhunter. Una volta attivata veniamo messi in coda, in attesa di entrare nella missione.
Tutti gli eroi in coda per la missione entreranno di volta in volta appena vi saranno posti disponibili e quando toccherà a noi verremo teletrasportati.
Sono stato trasportato nell'area 51, la prima zona allarme che viene sbloccata, sotto l'attacco delle forze di Brainiac.
Appena arrivato mi sono ritrovato automaticamente gruppato con gli altri quattro eroi presenti nell'istanza e dovevamo tutti collaborare con gli obbiettivi della missione che ci venivano assegnati da Martian Manhunter.
Il gioco di squadra va fatto per forza, gli allarmi globali sono istanze a gruppaggio automatico dove si DEVE collaborare.
Obbiettivo dopo obbiettivo alla fine si arriva al boss finale e poi all'ovvia ricompensa ed al bel filmato fumettoso finale.
Ancora ribadisco di come trovi piacevole il doppiaggio italiano in questo gioco.
Gli obbiettivi delle varie quest non variano molto da quello che siamo abituati a vedere, trova tot cose, distruggi tot cose, ecc.
Ma visto nell'ottica del fumetto e della frenesia dei combattimenti raramente annoia, almeno io l'ho trovato divertente, per una volta.
Segnalo anche l'elevata difficoltà di gioco in certe situazioni, dove bisogna ragionare bene per non rischiare di fare una brutta fine.
Nelle missioni principali, quando arriveremo ad affrontare i boss più ostici, arriverà uno dei personaggi iconici della DC a darci manforte.
Affrontando lo Spaventapasseri sono stato aiutato da Batwoman, oppure in un altra missione mi sono trovato a combattere al fianco di Nightwing.
Se si viene sconfitti si può respawnare al nostro punto di inizio e per adesso la morte non mi pare abbia altri malus.

L'equipaggiamento è strutturato in modo classico, con tutta una serie di slot per i nostri pezzi di costume, accessori ed armi.
L'aspetto del nostro eroe può essere personalizzato a piacimento e dalla pagina dello Stile si può scegliere cosa fare apparire sul nostro corpo: testa, mani, gambe, maglia, schiena, stivali, spalle, maschera, arma.
Ce n'è per tutti i gusti ed i set di costumi ed armatura sono svariati.
Inoltre tutti i vari pezzi di armatura e costume che troviamo, sia che li teniamo o che li buttiamo via, rimangono comunque memorizzati come "stili". Avremo dunque memorizzato per sempre tutto quello che indossiamo in modo da poterci divertire a mescolare a piacimento il nostro aspetto. Anche i colori sono personalizzabili in ogni momento.
E fin qui per ora mi pare di avere detto il grosso del gioco, se poi avete domande vi rispondo volentieri Smiley

[Immagine: tumblr_lfea0uoaU41qg6h1po1_1280.jpg?AWSA...JoGihZY%3D]


Piccolo glossario nerd:

Torre di Guardia: Nient'altro che la famosa base principale della Justice League of America, dotata di tutte le tecnologie più avanzate, terrestri e non, in orbita costante intorno alla Terra.

Martian Manhunter: J'onn J'onzz, l'ultimo dei marziani. Ha poteri simili a quelli di Superman, una super intelligenza ed è uno dei membri più importanti ed illustri della JLA. Un altra grande icona della DC.

Batwoman: Alias Katherine Kane, da non confondere con Batgirl. E' un altra giustiziera della notte amica di Batman, una ricca miliardaria lesbica che bazzica gli stessi ambienti dell'alta società di Bruce Wayne.

Nightwing: E' il nome usato da diversi personaggi dell'universo della DC nel corso degli anni. Sinceramente sono confuso anche io su questo personaggio perchè non ha un identità fissa, ma rimane comunque un icona.
Il curioso concepimento fu che doveva essere un Kriptoniano, analogo però al personaggio di Batman.
In una delle serie della dc le origini di Nightwing vengono ideate come un vigilante con superpoteri che prende questo nome da un uccello nativo del pianeta Krypton e fugge dalla città mininaturizzata da Brainiac grazie a Superman.




Cita messaggio
#3
Una comunità di appassionati di gioco di ruolo sta prendendo piede.
Se siete interessati il server non ufficiale che è stato scelto dagli utenti è Vice&Virtue, sui server US.
E' l'ambiente giusto se volete provare anche a ruolare il vostro supereroe.
Segnalo anche l'idea carina tirata su da alcuni utenti creando il wiki con le schede dei loro eroi, qui sotto lascio il link alla pagina del mio:P

[Only registered and activated users can see links Click here to register]
Cita messaggio
#4
Lol!

Hanno gia' fatto i server privati?

interessante...
DON'T PANIC

The doctor is IN (psychiatric help 5c)
Cita messaggio
#5
Nono Vice&Virtue è uno dei server PvE ufficiali della Sony, solo che è stato scelto da tutti sui forum di gioco come il server non ufficiale per chi vuole fare anche roleplaying :P
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)
Benvenuto, Visitatore
Devi registrarti prima di poter scrivere nel forum.


  

Password
  





Utenti online
Al momento ci sono 7 utenti online.
» 0 utente(i) | 7 visitatore(i)